Tagliatelle fatte in casa con la farina di castagne

Tagliatelle fatte in casa con la farina di castagne con broccoli

Oggi vi proponiamo un primo dal gusto intenso ma estremamente delicato adatto anche ai palati più raffinati, e soprattutto a chi ha problemi di celiachia.

Le tagliatelle di farina di castagne con condimento di broccoli.

Malgrado sia soltanto marginalmente utilizzata in cucina, la farina castagne ( senza glutine) abbinato alla delicatezza del broccolo, un alimento molto amato perché, oltre al gradevole e gustoso sapore, ha pochissime calorie (27 per 100 gr.) e viene quindi spesso consumato nelle diete ipocaloriche .I broccoli inoltre sono ortaggi ricchi di sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio), vitamina C, B1 e B2; fibra alimentare;

Ingredienti per 1-2  persone:

Per la sfoglia:

60 gr di farina di castagne

140 gr di farina di semola di grano duro

Acqua  q.b.

Un pizzico di sale

 

Per il condimento:

1 broccolo piccolo

1 spicchi d’aglio

Olio extra vergine di oliva

Peperoncino piccante ( a piacere)

 

Preparazione della sfoglia:

In un recipiente versare la farina setacciandola e mischiandola e aggiungere lentamente l’acqua al fine di preparare un bel panetto morbido.

Avvolgere in una pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per circa 30 minuti

Passato il termine indicato stendere la sfoglia sulla spianatoia e fare con un rotolo di pasta

Tagliare a strisce con il coltello  da creare effetto tagliatella.

Far bollire l’acqua e cuocere normalmente 5-6 minuti.

 

Preparazione del condimento:

Pulire e lavare  il broccolo e  tagliarlo pezzettini piccoli  e metterlo a cucinare in acqua  per circa un quarto d’ora. Scolarlo e lasciarlo riposare fino che sia eliminata tutta l’acqua in eccesso.  In una padella antiaderente far  scaldare uno spicchio d’aglio schiacciato con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e aggiungere la verdura. Scolare le tagliatelle  e far saltare il tutto nella pentola del condimento a fuoco lento qualche minuto, Spegnere e lasciare riposare.  A piacere aggiungere olio con peperoncino piccante  e una spolverata di lievito in scaglie.

Tiziana Sorrentino

 

>
Torna su