Conosci il progetto Bimbi Sani?

SOMA Istituto Osteopatia Milano ha all’attivo diversi progetti, corsi Postgraduate, congressi e collaborazioni che focalizzano la propria attenzione sui bambini e sui neonati. In particolare, con il progetto Bimbi Sani SOMA mette a disposizione degli asili che vi aderiscono alcuni dei propri osteopati professionisti. Su Milano e provincia, dove il progetto è attivo, un numero sempre crescente di genitori con bambini che frequentano gli asili Eureka! sta scoprendo la validità di questa medicina non convenzionale.

Chi è SOMA? SOMA, nata a Milano nel 2000, è sia Istituto che offre diversi percorsi formativi professionalizzanti in ambito osteopatico, sia Studio dove lavorano osteopati professionisti.

Chi è Eureka? Eureka! Cooperativa Sociale onlus è una associazione di asili creata da alcune mamme di S. Donato Milanese.

Grazie alla collaborazione tra queste due realtà, ha preso vita il progetto Bimbi Sani. L’osteopatia non ha età, né genere; è adatta tanto al neonato quanto all’anziano, tanto all’uomo quanto alla donna. È in continua diffusione e sono sempre più gli italiani che si rivolgono all’osteopata per le più varie problematiche.

Crescente è in particolar modo l’attenzione verso il bambino, il cui corpo ha una migliore risposta al trattamento manipolativo. Molte disfunzioni che potrebbero presentarsi in età adulta possono essere evitate se prevenute con una valutazione osteopatica. È questo ciò che il progetto Bimbi Sani si propone, ovvero realizzare uno screening preventivo dei bimbi. L’osteopatia infatti, prima ancora che curativa, esercita una azione preventiva. E se “prevenire è meglio curare”, perché aspettare che un disturbo si manifesti quando lo si può prevenire?

Con gli osteopati i bimbi sono in ottime mani, letteralmente, e pronti per cominciare la vita al meglio e per crescere in salute. L’efficacia della valutazione e del trattamento manipolativo osteopatico sta portando i genitori a scoprire un metodo delicato di approccio al benessere del bambino, nonché a dare fiducia a questo metodo non invasivo di cura e di prevenzione, tanto da mettere il proprio figlio nelle mani dell’osteopata. Se quest’ultimo poi lo ritenesse necessario, seguirà il bambino nelle sue varie fasi di crescita, mantenendo saldo l’obiettivo di prevenire o di curare eventuali disturbi che possono insorgere durante lo sviluppo.

Perché scegliere l’osteopatia? Forse non tutti sanno a quanti disturbi comuni nei neonati l’osteopatia è in grado di porre rimedio; va inoltre considerato che il tipo di approccio dell’osteopatia pediatrica non è invasivo. L’osteopata interviene sulla causa all’origine di un eventuale disturbo e sulle tensioni che l’organismo del bambino può presentare. Comuni disturbi sono coliche, reflusso, problemi intestinali, scoliosi, malocclusioni, disturbi del sonno, problematiche craniali o cervicali e altro ancora.

Il progetto si propone inoltre di aumentare la consapevolezza dell’importanza dell’osteopatia in ambito pediatrico, al fine di garantire ai piccoli una crescita sana.

Come funziona Bimbi Sani? Gli osteopati SOMA che vi aderiscono si rendono disponibili, a titolo gratuito, per ogni bambino all’interno del suo stesso asilo e hanno approfondito la propria formazione con il corso Postgraduate SOMA “Osteopatia pediatrica”, della durata di due anni, così da acquisire specifiche competenze in ambito pediatrico e neonatologico.

Come funziona la prima valutazione? L’osteopata pone ai genitori domande utili all’inquadramento del loro figlio, relative anche alla gravidanza e al parto, che rappresenta dal punto di vista del neonato un evento traumatico e una possibile fonte di disfunzioni e tensioni. L’osteopata è in grado di individuarle, una volta raccolte le informazioni necessarie relative al bimbo.

Il progetto sta suscitando molto interesse e attenzione da parte di tanti genitori, che possono così affidare il piccolo a mani sicure ed esperte e accertarsi in merito alla sua salute presente e futura, a cui provvede il professionista osteopata.

Come aderire a Bimbi Sani? Gli asili interessati possono inviare una email all’indirizzo bimbisani.osteopatia@gmail.com; i genitori con bambini negli asili che già hanno aderito al progetto possono chiamare il numero 02 6472097 (interno 3) per prenotare la valutazione osteopatia per il proprio figlio nelle date disponibili.

 

Note sull'autore

Essere In Salute

Noi di essereinsalute.it crediamo che il corpo è un sistema integrato che risponde a vari fattori, non possiamo pretendere di essere in salute se non mettiamo in armonia tutte le parti. Per questo affronteremo agormenti che trattano, corpo, mente e spirito, perché solo equilibrando queste tre sfere riusciremo veramente ad essere in salute.


>