Igiene vocale: come prendersi cura della propria voce

Almeno una volta nella vita vi sarà capitato o vi capiterà di avere un abbassamento di voce o di rimanere “afoni”. Questo è un fenomeno piuttosto frequente, soprattutto durante  la stagione invernale e durante i cambi di stagione quando siamo maggiormente esposti agli sbalzi di temperatura e alle più comuni  infiammazioni delle vie aeree(riniti ,faringiti  etc). 

Tali condizioni insieme a molti altri fattori mettono a rischio la salute del nostro sistema respiratorio e fonatorio (per sistema fonatorio si intende il sistema deputato alla produzione della voce che in realtà è costituito dalle strutture anatomiche dell’apparato respiratorio quali per esempio la laringe e il diaframma) determinando appunto fenomeni come abbassamenti o momentanea perdita di voce.

E’ possibile prendersi cura della propria voce osservando e mettendo in atto una serie di abitudini e di semplici accorgimenti e regole comportamentali che rientrano in ciò che viene definita “IGIENE VOCALE”.

Di seguito verranno illustrati sia i comportamenti da evitare in quanto nocivi per la salute della propria voce, sia i comportamenti utili per proteggerla e preservarla.

 Comportamenti da evitare:

  • Parlare ad intensità elevata e in ambienti rumorosi che favoriscono la tendenza ad alzare il volume della voce
  • Parlare per lunghi periodi di tempo senza concedersi delle  pause(purtroppo talvolta è proprio il lavoro che svolgiamo che ci obbliga a farlo, si pensi alle insegnanti o anche al logopedista stesso)
  • Parlare troppo velocemente
  • Parlare durante lo sforzo fisico(per esempio durate la corsa, in palestra)
  • Parlare in presenza di infiammazioni alle vie aeree come in corso di riniti, faringiti e laringiti, in quanto parlando in queste situazioni si genera una condizione di “sforzo vocale”
  • Tossire frequentemente e/o mettere in atto il “raclage”( più comunemente conosciuto come schiarirsi la voce)
  • Parlare in ambienti particolarmente secchi, fumosi e/o inquinati in quanto favoriscono secchezza e infiammazione delle vie aeree con conseguente ripercussione sulla voce

Comportamenti utili per la salute della voce:

  • Parlare a distanza ravvicinata evitando quindi  di utilizzare un volume troppo elevato
  • Concedersi le giuste pause se si è costretti a parlare per lunghi periodi
  • Curare l’idratazione delle mucose delle vie aeree (naso, faringe, laringe, trachea, bronchi e polmoni)  per facilitare la respirazione e di conseguenza ottimizzare la fonazione.
  • Mantenere un buon  livello di umidità ambientale per sostenere l’idratazione e umidità interna (attenzione sia in inverno per la presenza dei caloriferi che in estate  per l’utilizzo dell’aria  condizionata)
  • Evitare il fumo e limitare l’uso di alcol, caffè e sostanze come menta e mentolo(es. caramelle) in quanto favoriscono secchezza e irritazione delle mucose delle vie aeree e quindi dell’apparato fonatorio

Logopedista Giulia Malaspina

Note sull'autore

Essere In Salute

Noi di essereinsalute.it crediamo che il corpo è un sistema integrato che risponde a vari fattori, non possiamo pretendere di essere in salute se non mettiamo in armonia tutte le parti. Per questo affronteremo agormenti che trattano, corpo, mente e spirito, perché solo equilibrando queste tre sfere riusciremo veramente ad essere in salute.


>