Asparagi un toccasana per reumatismi e molto altro

Riesce a “rompere” i cristalli di acido ossalico nei reni e nel sistema muscolare sciogliendo i reumatismi, grazie al potassio rafforza muscoli e favorisce un’azione antinfiammatoria.

Un vero toccasana per chi ha problemi al cuore ed alla prostata, il tutto con una ormai nota azione depurativa.

Stiamo parlando degli asparagi, che tuttavia possono fornirci queste incredibili proprietà solo se consumati crudi. Consigliamo quindi di farne un succo utilizzando un’estrattore, una centrifuga, non esagerando con le quantità poiché molto efficaci e da utilizzare lontano dai pasti.

Parliamo nello specifico delle proprietà di questo leggendario alimento:

Azione depurativa

Grazie ad un basso livello di sodio, al potassio in alta percentuale, alla molta acqua contenuta ed alle purine, riducono il ristagno di liquidi, preziosa proprietà nei casi di accumulo di liquidi (gotta, reumatismi).
Una delle caratteristiche più note degli asparagi è infatti lo stimolo alla diuresi.
Un’effetto altamente drenante che permette all’organismo di smaltire liquidi in eccesso e tossine.

Rafforzamento del sistema immunitario dell’intestino

Gli asparagi contengono insulina, fonte ideale di nutrimento per la flora batterica, con particolare riferimento ai lactobacilli. Un’aiuto inoltre al processo digestivo ed una funzione antinfiammatoria.

Prevenzione del diabete tipo 2 ed alcune forme di cancro

Il CROMO contenuto negli asparagi migliora le capacità dell’insulina di trasportare il glucosio alle cellule dell’organismo, prevenendo il diabete di tipo 2 e alcune tipologie di cancro (al seno, al colon, alla laringe e ai polmoni). L’acido folico, associato alla vitamina B12 inoltre, previene i disturbi cognitivi dovuti all’invecchiamento.

Afrodisiaco leggero

Gli asparagi erano ritenuti dai greci uno degli alimenti afrodisiaci per eccellenza, se utilizzati con regolarità. Napoleone li riteneva indispensabili, questo perché le quantità di vitamina E contenute negli asparagi stimolano gli ormoni, favorendo una maggiore virilità ed una sana vita sessuale.
Possiamo considerare gli asparagi come un vero toccasana per la nostra salute per la depurazione, per il rafforzamento delle difese immunitarie, per l’eliminazione delle tossine, per contrastare l’invecchiamento cutaneo, per la cellulite e per bilanciare l’umore.
Se possedete un estrattore/centrifuga ecco a voi una ricetta per il succo essere in salute:
300 gr di asparagi puliti
600 gr di carote
200 gr di sedano
il tutto con abbondante succo di limone.

Se sei interessato alle cure naturali potrebbe interessanti:

Note sull'autore

Essere In Salute

Noi di essereinsalute.it crediamo che il corpo è un sistema integrato che risponde a vari fattori, non possiamo pretendere di essere in salute se non mettiamo in armonia tutte le parti. Per questo affronteremo agormenti che trattano, corpo, mente e spirito, perché solo equilibrando queste tre sfere riusciremo veramente ad essere in salute.

  • Marcello ha detto:

    Ma una volta sola oppure ogni quanto bisogna farsi questo succo?

  • essereinsalute ha detto:

    Ciao Marcello

    Uno o due volte a settimana va benissimo.


  • >