9 alimenti per aiutarti a perdere peso

9 alimenti per perdere peso

Il modo migliore per ottenere un ventre piatto e perdere peso è mangiare alimenti con un basso contenuto calorico, avere una dieta sana e fare un bel pò di esercizio.

Se vuoi dare un’accelerata a questo processo, prova ad aggiungere alcuni di questi alimenti alla tua dieta.

Non solo allevierai la ritenzione idrica, ma ti aiuteranno anche a scongiurare la voglia famelica di cibo, aumentando il metabolismo e mantenendo il senso di sazietà più a lungo, che è sempre cosa buona e giusta.

1 – Fagioli

Poco costosi, nutrienti e versatili, i fagioli sono una grande fonte di proteine. I fagioli sono anche ricchi di fibre e lenti da digerire. Ciò significa che ti senti piena più a lungo e questo ti porta, naturalmente, a mangiare di meno.

2 – Zuppe / Minestre

Inizia un pasto con un piatto di minestra (per esempio minestrone) e vedrai che mangerai di meno. Non importa se la minestra sia a purea o a pezzettoni, l’importante è che sia ben brodosa. Mantienila sulle 100 – 150 calorie a piatto.

3 – Cioccolato fondente

Vuoi godere di un bel pezzo di cioccolato tra i pasti? Mangia un quadratino o due di cioccolato fondente, non quello a latte mi raccomando. In uno studio, infatti, è risultato che : le persone che hanno mangiato cioccolato fondente, un paio d’ore più tardi, hanno mangiato il 15% in meno di pizza rispetto a quelli che hanno mangiato cioccolato al latte.

4 – Purea di verdure

Aggiungi più verdure alla tua dieta. “Truccando” il tuo cibo taglierai un bel po’ delle calorie che normalmente assumi. In un ricerca dell’università della PennState sono stati aggiunti purea di cavolfiore e zucchine all’hamburger e al formaggio, le persone hanno apprezzato ugualmente il piatto ma hanno assunto dalle 200 alle 350 calorie in meno.

5 – Uova e salsiccia, e forse la pancetta?

Una colazione ricca di proteine può aiutare a resistere agli attacchi di fame e ridurre o eliminare gli snack durante il giorno. In uno studio su un gruppo di giovani donne obese, coloro che hanno iniziato la giornata con 35 grammi di proteine – che è probabilmente più di quello che stai mangiando – si sono sentire più sazie da subito. Le donne hanno mangiato una colazione di 350 calorie che comprendeva uova e un tortino di salsiccia di manzo (e talvolta pancetta). L’effetto della prima colazione ricca di proteine è durato fino a sera! Hanno ingerito meno grassi e alimenti con zucchero rispetto alle donne che hanno mangiato cereali per colazione.

6 – Noccioline

Per una merenda veloce, prendi una piccola manciata di mandorle, arachidi o noci tostate. La ricerca mostra che quando la gente sgranocchia frutta secca, mangia automaticamente meno nei pasti successivi.

7 – Mele

Opta per una bella mela croccante piuttosto che per il succo di frutta o estratto di mela. Il frutto intero smorza l’appetito cosa che non fanno i succhi di frutta e gli estratti. Questo perché la frutta cruda ha più fibre, inoltre, la masticazione invia segnali al cervello che hai mangiato qualcosa di sostanzioso.

8 – Yogurt

Sia che preferisci il greco o il tradizionale, lo yogurt può essere molto utile per il tuo giro vita (attenzione agli zuccheri però). Uno studio di Harvard ha seguito più di 120.000 persone per un decennio o più. Lo Yogurt, tra tutti gli alimenti che sono stati monitorati, è risultato il più strettamente legato alla perdita di peso. Questo non prova che lo yogurt causato la perdita di peso, ma spiccava tra gli altri alimenti.

9 – Pompelmo

, il pompelmo è uno degli alimenti che può davvero aiutare a perdere chili, soprattutto se si è a rischio di diabete. I ricercatori della Scripps Clinic di San Diego hanno scoperto che quando le persone obese mangiano mezzo pompelmo prima di ogni pasto, possono perdere una media di 3 chili e mezzo in 12 settimane. Bere succo di pompelmo genera gli stessi risultati. Il succo di pompelmo non ha alcuna proprietà provata di brucia-grassi” – aiuta solo a sentire la sensazione di sazietà

Fate attenzione: non è possibile assumere pompelmo o succo di pompelmo se si prendono alcuni farmaci, controllate l’etichetta su tutte le vostre prescrizioni, o chiedete al vostro farmacista o medico.

 

Note sull'autore

Essere In Salute

Noi di essereinsalute.it crediamo che il corpo è un sistema integrato che risponde a vari fattori, non possiamo pretendere di essere in salute se non mettiamo in armonia tutte le parti. Per questo affronteremo agormenti che trattano, corpo, mente e spirito, perché solo equilibrando queste tre sfere riusciremo veramente ad essere in salute.


>